mercoledì 21 luglio 2010

RACCOLTO, PRIME EMOZIONI

Finalmente si vedono i primi risultati del lavoro svolto e la soddisfazione di un buon raccolto, tutto questo può sembrare banale ma è un hobby, una passione a cui dedico tempo, lavoro e amore, senza parlare dell’emozione nel vedere le piante cariche di frutti, il profumo e la consapevolezza di assaporare qualcosa di sano, pulito, BIOLOGICO. Il piu’ delle volte, appena qualcuno scopre il mio interesse per il peperoncino e vede la mia coltivazione, la prima domanda che mi pone è questa: li mangi tutti, cosa ci fai con tutti questi peperoncini? In effetti è una domanda lecita ma per me è una passione, basterebbe una due piante per il fabbisogno personale ma è una lotta continua per la curiosità, per i colori, per le forme, per la piccantezza. Ci sono peperoncini che neanche riesci a mangiarli talmente che bruciano ma la curiosità è tanta, provare l’ebbrezza e l’aroma di una nuova varietà non ha prezzo, sono emozioni che difficilmente un appassionato può controllare e chi condivide una passione puo’ capirmi.




14 commenti:

gloria cuce' ha detto...

SBB
Super bellissimi e biologici
Ma meglio di così!
Complimentoni

TroppoBarba ha detto...

Capisco e approvo. Continua cosi`, complimentissimi.

Lady Boheme ha detto...

Sono semplicemente meravigliosi! E' proprio una grande soddisfazione! Bravissimo, un bacione

mascalzone ha detto...

Grazie a tutti
è sempre un piacere ricevere una vostra visita e un vostro commento, un abbraccio e un saluto
Domenico

Romina ha detto...

Capisco eccome!!!
domanda: le mie piante tendono a diventare belle grandi, con foglie ampie. La sensazione è che investano tutta la loro linfa per crescere in grandezza ma non per fruttificare. Ho pensato che forse questo succede perchè stanno in vasi troppo grandi (baggianata?). Insomma, tutto foglie e zero fiori = zero peperoncini :(.
Anche l'anno scorso ho avuto una bella pianta grande e rigogliosa che però ha fatto 2 soli peperoncini.
Dove sbaglio?
Ciao (con invidia..)

mascalzone ha detto...

Ciao Romina sicuramente nei vasi grandi crescono di più però può darsi che sono troppo all'ombra e non ricevono sole/luce abbastanza oppure una concimazione ricca di azoto, questi sono alcuni dei tanti fattori che fanno quest'effetto sulle piante, prova a spostarle in una posizione piu' soleggiata. ciao e grazie per la visita, un abbraccio
Domenico.

Romina ha detto...

Grazie, sempre gentilissimo :)
temo che mettendole di più al sole le foglie acquisiscano quel brutto colore argentato, e poi svengono (l'anno scorso almeno mi è successo questo..)
Ma si, va bene anche così, già è tanto che ancora non si sia insediata una maxi colonia di afidi.
Intanto incrocio le dita e aspetto speranzosa.
Grazie ancora e buone cose :)

Novelinadelorto ha detto...

Cavolo lo stesso problema ho avuto io x 2 anni cn i peperoni nn peperoncini...Dome sn fantastici i tuoi peperoncini e sai na cosa???...:P....hai la mia stessa bilancia cm forma e modelo ma nn e della termozetta...:P:D:D:D:D:D:D...buona domenica e spero di vedere altri...me ne mani 1 pochi...:P...smack

Novelinadelorto ha detto...

Cavolo lo stesso problema ho avuto io x 2 anni cn i peperoni nn peperoncini...Dome sn fantastici i tuoi peperoncini e sai na cosa???...:P....hai la mia stessa bilancia cm forma e modelo ma nn e della termozetta...:P:D:D:D:D:D:D...buona domenica e spero di vedere altri...me ne mani 1 pochi...:P...smack

mascalzone ha detto...

Ciao Alina e grazie

ag_safe ha detto...

Complimenti mascalzone, ho pensato che mi potresti aiutare. ho piantato dei semi di habanero che ho ricavato da frutti portati dal messico.li ho tenuti conservati al buio e all'asciutto da agosto 2009 fino a marzo 2010 quando li ho piantati. ora ho delle belle piantine di circa 30 cm ma ancora niente fiorellini :( (esposti a est con buona luce in una veranda chiusa da vetri quindi niente insetti) sono un po preoccupato mi puoi dare qualche consiglio. Grazie

mascalzone ha detto...

Ciao, ag safe (non sò come chiamarti)
perchè li tieni in veranda e non al sole? Le piante hanno bisogno di luce e di sole, già i chinensi sono lenti rispetto ai comuni annuum poi non ricevono sole abbastanza non avrai mai grandi risultati, fioriranno sicuramente ma non farai in tempo a vederli maturi, prova a metterli al sole diretto, magari la veranda puo' essere un buon rimedio per l'inverno per svernare le piante. Ciao

ag_safe ha detto...

Grazie, mascalzone (puoi chiamrmi andrea) tenterò di seguire il consiglio, ma vivendo in appartamento è il luogo più soleggiato che ho. Spero allora di poter vedere presto i fiori. magari tra qualche mese ti chiederò consigli per far passare l'inverno. grazie ancora! ciao.

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com