sabato 26 giugno 2010

SABATO BESTIALE

Nonostante il cattivo tempo di questi giorni, pioggia, vento e chi più ne ha più ne metta, le piante sembrano gradire l'entrata di questo pallido sole, qualcuna fruttifica, qualcuna tenta la ripresa dopo aver subito danni alle foglie e in qualche caso anche qualche ramo spezzato. Il danno piu' grande ricevuto è quello morale però tutto sommato mi è andata bene, le piante si stanno riprendendo e insieme a loro pure io, speriamo solo che si calmi il vento, anche se sul mio balcone cè sempre, anche nelle calme giornate d'estate.
In tanti anni di coltivazione non mi era mai capitato un' estate, se così possiamo chiamarla, così bizzarra, imprevedibile quasi assurda da non poter programmare nè l'impianto di irrigazione nè l'esposizione solare nè tantomeno di vedere le prime colorazioni dei frutti per i primi assaggi. Comunque in tutti i casi lasciamo decidere "madre natura" che di sicuro sà il fatto suo e non ci abbandonerà.






8 commenti:

Novelinadelorto ha detto...

Nnostante tutto le piantine sembra che ti vogliano bn...:D...grazie dei semi an arrivati ieri alle 11,30 e ne ho seminati solo 2 di habanero...:D...vedremo quello che succederà adesso.Buon fine settimana Mas...:P

Piccolalory ha detto...

Qui un disastro, tante foglie e pochi fiori! Parli di impianto di irrigazione, come ti organizzi? Condividi? Non so come fare per le mie piantine in agosto, quando, finalmente, partiremo!

TroppoBarba ha detto...

Bizzarra e` dire poco.

mascalzone ha detto...

Figurati Alina, fanne buon uso.
Hai assaggiato i peperoncini essiccati? Ciao

mascalzone ha detto...

Ciao Piccolalory, mi dispiace per le tue piante, quest'anno è stato micidiale per tutti. Per l'impianto, non sò le tue esigenze ma io che ho una cinquantina di vasi ho comprato una centralina, ho messo un tubo rigido vicino alla ringhiera e su ogni vaso una discesa con un altro tubicino ed ho impostato 3 minuti d'acqua alle 4 di mattina, ci sono anche altre soluzioni ma dipende anche dal numero di vasi, ci sono dei kit già pronti che sono validi per una decina di piante(se non ricordo male) già comprensivi di tutto, vasche di contenimento e fili, prova a vedere in un centro commerciale o in un consorzio agrario. Fammi sapere, ciao

mascalzone ha detto...

Hai ragione troppobarba ma che vuoi fare, non resta che aspettare e se è il caso di raccogliere qualche frutto. Ciao

Piccolalory ha detto...

Grazie! Il mio problema è trovare il posto per mettere la tanica d'acqua... e trovarne una abbastanza grande da durare per venti giorni... dove trovo la centralina?

mascalzone ha detto...

@ Piccolalory non hai una fontana nelle vicinanze così eviti il problema della tanica anche perchè per caduta è un pò piu' problematico, nel senso che la pressione non è tanta e la centralina non và in funzione, invece avendo una fontana,inserisci la centralina e una volta stabilita l'ora,i minuti di irrigazione, parte automaticamente. La tanica và bene per quelle poche piante che si hanno in casa e che hanno bisogno di poca acqua, pensa nel mese di agosto quanta ce ne vuole. Comunque nei centro commerciali nei reparti giardinaggio trovi tutto quello che hai bisogno, oppure rivolgiti ad un consorzio agrario. Ciao